Corradino di Svevia contro Carlo d’Angiò

Dopo la morte di Manfredi, i Guelfi, partecipi della vittoria di Carlo d’Angiò, prendevano il sopravvento in tutta Italia. Rimanevano Ghibelline Verona, Siena e Pisa. Papa Clemente IV diede al re il titolo di vicario dell’impero in Toscana, per aprirgli la strada a quello di Imperatore. I Ghibellini guardarono allora in Germania, a Corradino Hohenstaufen, … Leggi tutto Corradino di Svevia contro Carlo d’Angiò

Federico II e la Scuola Poetica Siciliana

La Scuola Poetica Siciliana fu una corrente filosofico-letteraria che si sviluppò in Sicilia dal 1166 (ascesa al trono di Sicilia di Guglielmo II d’Altavilla) al 1266 (morte di Manfredi di Svevia). La conquista normanna, compiutasi definitivamente nel 1138 con l’unificazione di quasi tutta l’Italia meridionale nel regno di Puglia e di Sicilia aveva fatto conoscere … Leggi tutto Federico II e la Scuola Poetica Siciliana

Costanza d’Altavilla

Costanza d’Altavilla, o Costanza I di Sicilia (Palermo, 2 novembre 1154 – Palermo, 27 novembre 1198), fu l’ultima regina della Casa d’Altavilla. Costanza d’Altavilla era figlia postuma di Ruggero II re di Sicilia e della sua terza moglie Beatrice di Rethel. Alla morte di Ruggero II gli successe sul trono Guglielmo I, fratello di Costanza. … Leggi tutto Costanza d’Altavilla